Coronavirus, il Presidente Conte firma il Dpcm del 3 dicembre 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 3 dicembre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Questo DPCM accoglie le modifiche introdotte col decreto legge N.158 del 2 dicembre 2020, pubblicato in gazzetta ufficiale: (Dl 158/2020)

il DL 158/2020 introduce modificazioni urgenti della legislazione emergenziale per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19. Il testo estende il limite massimo di vigenza dei decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) attuativi delle norme emergenziali, portandolo dagli attuali trenta a cinquanta giorni. Il provvedimento, inoltre, prevede ulteriori misure restrittive per il periodo 21 dicembre 2020 - 6 gennaio 2021.

 

In allegato il file contenente tutte le nuove misure e gli allegati relativi a funzioni religiose e attività.