Cambiamenti alla circolazione sul ponte di Cergneu

In via cautelativa, data l’importanza del ponte, sono state istituite alcune limitazioni, finché non avranno luogo altri accertamenti.

Attenzione sul ponte di Cergneu

L’amministrazione comunale in questi anni ha sempre prestato particolare attenzione alla sicurezza dei ponti, basti pensare all'intervento di ricostruzione del ponte di Vallemontana e al monitoraggio del ponte della Motta (è recentissimo il decreto di concessione della Regione per la ricostruzione dello stesso).

Il ponte di Cergneu ha un grossa importanza poichè rappresenta il solo collegamento per Cergneu Superiore e le borgate di Pecolle e Nongruella.

Diverse sono inoltre le attività economiche che operano sulla sponda sinistra del Lagna.

Nei giorni scorsi la responsabile dell'ufficio tecnico del Comune, accompagnata da tecnici qualificati, ha effettuato un sopralluogo per valutare lo stato di sicurezza del ponte in seguito alla segnalazione dell’assessore Mattiuzza , e di una cittadina.

Il sopralluogo ha messo in luce delle problematiche del manto stradale, dovute al sifonamento della massiciata.

Si rende pertanto necessario condurre una campagna di indagini finalizzate ad individuare le cause del fenomeno e a valutare dello stato generale di salute del ponte.

In via cautelativa verranno poste immediatamente in opera alcune misure:

  • l'istituzione del senso unico alternato e
  • la limitazione della velocità a 10km/h nell'attraversamento del ponte,

al fine di ridurre al massimo le vibrazioni prodotte dai mezzi che lo percorrono.

Della situazione in essere verrà informato e coinvolto immediatamente il Dipartimento della Protezione Civile Regionale al fine di valutare di concerto i prossimi passi da percorrere.

 

da questo link é possibile visionare l'ordinanza completa:

 

http://sac3.halleysac.it/c030065/mc/mc_attachment.php?mc=12609